preloader


Büs di Tacoi

 

 

 

Una grotta unica nel suo genere: nota con il nome di Büs di Tàcoi. Nei suoi 1500 metri, esplorati nei 100 anni trascorsi dalla sua sco-perta, sono custodite le migliori formazioni carsiche conosciute: pozzi, meandri, gallerie, strettoie, camini, laghetti, sifoni con concrezioni di vario tipo e colore che rivestono pareti, soffitti e pavimenti della cavità, offrendo uno spettacolo di grande suggestione che introduce al “lago verde”. L’ingresso è a 1500 metri di quota sul monte Redondo, dirimpetto al centro di Gromo sulla strada per la frazione di Boario Spiazzi, dopo un’ora di cammino. Il nome deriva dal Gracchio Corallino (tacol in dialetto) passeraceo montano che utilizza l’antro d’ingresso per nidificare.Chi la frequenta come speleologo o escursionista, deve fare i conti con condizioni da non sottovalutare: buio assoluto, umidità al 100%, gocciolio continuo dalle pareti, temperatura costante di 10 gradi, in un percorso di discesa e salita lungo la stessa via fattibile, a tratti alterni con arrampicata semplice, passeggiata, strisciate e superamento di tratti verticali di varia misura per metri 10, 12,8 e 17. Ciò per percorrere la via più facile dall'ingresso al "lago verde" per circa 600 metri con un dislivello di 182, in un tempo oscillante fra le 5 e le 7 ore.

 

Per informazioni e prenotazioni

Proloco Gromo
Tel. 0346 41345
prolocogromo@gmail.com  ufficioturistico@comune.gromo.bg.it 

 

 

 

SPORT E DIVERTIMENTO

logo sciclub  parcosospeso  spiazzi

RICONOSCIMENTI

bandiera arancione  iborghipiubelli  valseriana 2 

GUARDA IL VIDEO

WEBCAM